home | RSS | a 2.0 inspiration by Umberto Di Lorenzo
venerdì 13 giugno 2008

Continuano ad aspettare Babbo Natale

- permalink -
Se fai il pignolo e chiedi al titolare dell'azienda di metterti a disposizione gli strumenti necessari per evitare di essere ammazzati, rischi il licenziamento.

Così dice Giuseppe, che sarebbe un collega delle vittime di Palermo. A me spiace annunciare a Giuseppe che chiedere gli strumenti necessari per non finirci secchi non è pignoleria. E che la situazione sarà sempre peggio, dal momento che s'è votato come Presidente del Consiglio uno dei più grandi industriali italiani. Che è più o meno quello che ha messo a suo tempo in condizione il titolare dell'azienda di licenziarlo se pone questioni sulla sicurezza.
Direte voi, ma Andreotti ha affermato che probabilmente Berlusconi è cambiato, che tutti possono cambiare.
Appunto, dico io, Andreotti..

3 scleri di ignari passanti:

italianovero ha detto...
13 giugno 2008 12:52

E ma dai non ci fidiamo nemmeno di Andreotti!!! :))
Ultimamente il feed rss del tuo blog si aggiorna molto più spesso...

giorgius ha detto...
13 giugno 2008 17:06

la realtà è che ci sta sfuggendo la situazione di mano e nessuno vuole ammetterlo, berlusconi o non berlusconi. non che tu abbia torto, ma non so se un altro governo avrebbe portato ad una situazione diversa...

wawa ha detto...
14 giugno 2008 23:29

e io resto sempre della stessa opinione: candidati!

Posta un commento