home | RSS | a 2.0 inspiration by Umberto Di Lorenzo
giovedì 4 dicembre 2008

Trova l'intruso (agghiacciante)

- permalink -


foto da Repubblica.it

6 scleri di ignari passanti:

willi ha detto...
4 dicembre 2008 18:50

dio
mio
dio
mio
mio
dio
è uno scherzo?

tokombo ha detto...
4 dicembre 2008 21:43

cazzo sorride il beota? e soprattutto se è vero...chi l'ha fatto entrare?!

kontrasto ha detto...
4 dicembre 2008 22:53

tokombo, è verissimo, è proprio questo il punto.
Non mi meraviglio che sia in un circolo ARCI, che ormai. Mi piaceva l'accoppiamento di facce. E' una foto memorabile..

grace ha detto...
5 dicembre 2008 11:28

povero gramsci.e gli vorrebbero anche attribuire una conversione in punto di morte.peccato però che non si sia mai dichiarato ateo.

kontrasto ha detto...
5 dicembre 2008 11:43

Gramsci era per un laicismo assoluto, ma non dozzinale. Era il socialismo stesso la religione di Gramsci; nonostante questo, Gramsci ha spesso parlato della religione (propriamente detta), perché la riteneva parte del senso comune.

Detto questo, il punto che rende stupida tutta la storia della conversione è che stare a parlare ed accapigliarsi su di un episodio (vero o presunto) avvenuto in punto di morte nel caso di un uomo che ha vissuto (davvero) in quel modo e che tanto ha fatto in vita, mi sembra quantomeno inutile.

Pirucca ha detto...
21 marzo 2009 14:40

un conato.

Posta un commento