home | RSS | a 2.0 inspiration by Umberto Di Lorenzo
martedì 19 ottobre 2010

L'ultimo delle luci

- permalink -
Stessa identica struttura di tutti gli altri suoi pezzi, scrittura come al solito interessante (anche se solo a tratti), ma il giochino c'è venuto decisamente a noia.

Segnalo l'iniziativa di Solo Macello. Mi sembra un pochino esagerato, ma posso capirlo. Qualcuno dice già lo stesso anche di Brunori Sas.

3 scleri di ignari passanti:

nika ha detto...
19 ottobre 2010 17:53

possiamo suicidarci???

kontrasto ha detto...
19 ottobre 2010 17:58

ma certo, suicidio libero..

POLICHETTI ha detto...
20 ottobre 2010 16:23

la catastrofe è che abbia fatto un altro disco...100 euro che sarà identico uguale all'altro... Ma non era diventato uno scrittore?

Posta un commento